Home Cronaca Cronaca Macerata

Tre scosse di terremoto nel maceratese, la più forte da 3.6

0
CONDIVIDI
Scossa di terremoto nel riminese percepita anche nelle Marche

Tre scosse di terromoto sono avvenute nel maceratese in meno di 10 ore. A rilevarle l’INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

La più forte ad Ussita di magnitudo 3.6, ieri poco prima di mezzanotte, alle 23:57:13. La scossa ha avuto ipocentro con coordinate geografiche 42.95 di latitudine e 13.18 di longitudine ad una profondità di 7 km.

Circa un’ora prima, 22:13:25, un’altra scossa, questa volta di magnitudo 2.3 era avvenuta, sempre nel maceratese a 2 km da Pieve Torina con ipocentro con coordinate geografiche 43.06 di latitudine e 13.04 di longitudine ad una profondità di 8 km.

 

Questa mattina, infine, 07:22:57, nuova scossa sempre a 2 km da Ussita, di minore intensità di magnitudo 2.2 con ipocentro con coordinate geografiche 43.06 latitudine e 13.04 di longitudine ad una profondità di 8 km.

L’evento sismico avvenuto ad Ussita di magnitudo 3.6 alle 23:57:13: http://cnt.rm.ingv.it/event/20652011

Il terremoto ad Ussita, mappa geografica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here