Home Cronaca Cronaca Ancona

Unione Italiana Ciechi, si apre la Settimana Mondiale del Glaucoma

1
CONDIVIDI
Unione Italiana Ciechi
Unione Italiana Ciechi
Unione Italiana Ciechi

ANCONA 7 MAR.  La Presidenza Regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti delle Marche, in occasione della settimana del glaucoma indetta dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità, intende rivolgere, attraverso gli organi d’informazione un forte e convinto appello a tutti i marchigiani a prestare la massima attenzione alla salute dei propri occhi ed in particolare alla patologia del glaucoma.

Si tratta di una malattia estremamente pericolosa poiché si sviluppa inizialmente in modo subdolo e spesso senza sintomi. Essa consiste in un innalzamento della pressione del bulbo oculare che provoca lo schiacciamento delle fibre del nervo ottico, la riduzione del campo visivo sino a causare la perdita parziale, e a volte anche totale della capacità visiva.

Un’accurata prevenzione ed una diagnosi tempestiva possono evitare le drammatiche situazioni sopra citate.

 

Proprio per questo motivo la nostra associazione, anche a nome di tutti i non vedenti e degli ipovedenti delle Marche, invita ad effettuare periodiche visite oculistiche, ponendo particolare attenzione alla misurazione della pressione endooculare; questo tipo di controllo è consigliato in modo particolare a coloro che hanno superato i quaranta anni o che hanno familiari affetti da questa patologia.

La misurazione della pressione degli occhi è assolutamente indolore e non invasiva, pertanto adottiamo questo slogan: “PER VEDERE FATTI VEDERE!”

1 COMMENT

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here