Home Cronaca Cronaca Ancona

Venerdì via ad Ancona al progetto europeo “Tram per la mobilità”

0
CONDIVIDI
Tpl Marche
Tpl Marche
Tpl Marche

ANCONA 5 OTT.  Venerdì 7 ottobre presso la sede della Regione Marche (Palazzo Li Madou – via G. da Fabriano, 4 Ancona) Regione Marche, Regione dell’Andalusia (Spagna), Regione di Blekinge ( Svezia), Municipalità di Miskolc della Contea di Rank( Ungheria) e l’ Agenzia di Sviluppo Regionale del Nord ovest (Romania), daranno il via al Progetto europeo Interreg- TRAM. L’iniziativa, della durata di cinque anni con un budget di 1,264 milioni di euro finanziati da risorse europee, si inserisce nella tematica della mobilità sostenibile e vuole offrire risposte concrete al dibattito sulle politiche ambientali locali, nazionali ed internazionali volte a ridurre l’impatto ambientale delle emissioni di carbonio. “Occorre che le amministrazioni pubbliche locali, le imprese, il mondo accademico e i cittadini collaborino alla realizzazione di nuovi modelli di mobilità sostenibile – afferma l’assessore all’Ambiente Angelo Sciapichetti –  e il Progetto TRAM, con la sua ottica di medio termine, va in questa direzione, cogliendo l’opportunità di un collaborazione interregionale a livello europeo”. All’evento saranno presentate anche le prime cinque buone pratiche europee in tema di mobilità urbana sostenibile, individuate dai partner del progetto.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here