Home Cronaca Cronaca Ancona

Vertenza ANPAS-ASUR, intesa di massima in prefettura

0
CONDIVIDI

Nella giornata di ieri, come previsto, si è tenuto un incontro promosso dalla Prefettura di Ancona per la definizione di un possibile accordo fra ANPAS, ASUR e Regione Marche in merito alle note questioni aperte. Dopo ampia e complessa discussione, a tratti anche piuttosto accesa, ASUR e Regione Marche hanno assicurato formalmente, tramite un verbale, l’impegno su vari punti :

  pagamento immediato di un ulteriore acconto pari al 7% per gli anni 2013-2016;
  saldo del conguaglio di quanto dovuto per gli anni 2013-2016 entro il 31/10/2018;
  revisione della determina 675/17 entro l’anno 2018;
  definizione congiunta con le Organizzazioni di Volontariato delle modalità di applicazione della determina 675/17 per l’anno 2018.

Stante il solo parziale raggiungimento degli obiettivi definiti in occasione delle pregresse riunioni della Conferenza Regionale dei Presidenti, la delegazione ANPAS si è riservata di fornire un riscontro in merito agli impegni assunti da ASUR dopo apposita riunione con le Organizzazioni di Volontariato che verrà convocata in tempi brevi.

 

Nel frattempo, cioè fino alle decisioni assunte dai propri organi associativi, ANPAS non porrà in atto eventuali azioni di sospensione del servizio di trasporto sanitario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here