Home Sport Sport Ascoli Piceno

Vicenza-Ascoli, Aglietti “Avremmo meritato la vittoria”

0
CONDIVIDI
Aglietti

ASCOLI PICENO 19 FEB. Mister Aglietti a fine gara ha commentato così l’1-1 del “Menti”

“Non siamo scesi in campo per il pari e credo che si sia visto” – ha esordito il tecnico – “Quella di oggi è stata una delle migliori gare non solo in trasferta, ma della stagione intera, mi riferisco al gioco espresso, alla personalità e alle occasioni avute. Alla fine dei conti il punto va anche bene ma c’è un po’ di rammarico per il gioco espresso e le occasioni create, avremmo potuto chiudere il match quando il Vicenza era in difficoltà. Invece abbiamo incassato il gol su una ripartenza avversaria dopo che avevamo avuto la palla del 2-0, quindi alcune situazioni come quella possiamo gestirle meglio di come abbiamo fatto e dobbiamo fare mea culpa per non aver concretizzato quanto creato; in certi momenti ci siamo aperti un po’ troppo, ma senza mai rischiare di perdere la partita”

“Nonostante quella di oggi fosse la terza gara in una settimana, anche se non si è visto, abbiamo provato a vincerla fino all’ultimo, peccato per il tiro di Mignanelli allo scadere che è finito a fil di palo. Avremmo meritato sicuramente la vittoria, ma faccio i complimenti a tutto il gruppo; oggi eravamo senza Cacia, Bianchi, Giorgi ma chi è sceso in campo ha avuto un ottimo impatto sulla gara. Sì, sono soddisfatto della risposta avuta da chi finora aveva giocato meno, ma non è stata una sorpresa; sono tranquillo perché, come ho già detto, la squadra lavora molto bene in settimana e la partita del sabato è l’ultimo step, si raccoglie quello seminato nei giorni precedenti. La strada è quella giusta. La differenza d’età fra Vicenza e Ascoli? Ormai è una costante di ogni gara, ma sono molto orgoglioso e contento di vedere quello che stanno facendo i nostri giovani e tutto il gruppo, ma non dobbiamo mai abbassare la concentrazione nel lavoro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here