Home Cronaca Cronaca Macerata

Volantini Casapound contro il sindaco Carancini a Macerata

0
CONDIVIDI

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi attuata dalla Questura di Macerata anche in relazione all’attuale contesto sociale e alla contrapposizione tra movimenti di opposta tentenza politica, gli operatori della DIGOS e della “Volante” e impegnati in uno dei servizi di controllo del territorio, hanno rilevato che gli ingressi del parco di Fontescodella e i vialetti interni alla stessa area verde, erano stati simbolicamente chiusi con nastro da cantiere di colore bianco/rosso sul quale erano stati affissi volantini a firma Casapound “PER VOI IL PARCO E’ CHIUSO” e, raffigurati all’interno di un segnale stradale di divieto d’accesso al transito pedonale, il sindaco Romano Carancini e i restanti componenti della giunta comunale. Nella stessa circostanza inoltre in Via Mugnoz, nelle immediate vicinanze del suindicato parco pubblico, affisso su un muro di contenimento, è stata rilevata la presenza di un manifesto riportante la frase “CARANCINI NON E’ IL MIO SINDACO”, anche in questo caso siglata dallo stesso Movimento Casapound.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here