Home Sport Sport Italia

Volley, Gara 3 Trento-Lube in programma a Pasquetta

0
CONDIVIDI
Volley

Pasqua in viaggio per la Cucine Lube Civitanova: domenica pomeriggio i biancorossi partiranno alla volta di Trento, dove lunedì (ore 18.30, diretta Rai Sport) affronteranno l’Itas nella Gara 3 della Semifinale playoff scudetto di SuperLega. Sarà la prima occasione per Stankovic e compagni per chiudere il discorso qualificazione alla Finale per il tricolore, dopo la vittoria di venerdì sera di fronte ai quasi 4mila spettatori dell’Eurosuole Forum che ha sancito il 2-0 nella serie di Semifinale per gli uomini di De Giorgi, capaci di vincere anche alla BLM Group Arena martedì scorso in Gara 1. Sabato pomeriggio e domenica mattina previsti due allenamenti di tecnica a Civitanova, prima della partenza verso il Trentino.

Alla scoperta dell’avversario Itas Trentino

Angelo Lorenzetti schiererà la stessa formazione vista all’opera nelle prime due gare della serie: Giannelli-Vettori palleggiatore-opposto (con Nelli prima alternativa), Lisinac-Candellaro al centro, Kovacevic-Russell in banda, Grebennikov libero.

 

Parla Fefè De Giorgi (allenatore Cucine Lube Civitanova)

“In gara 3 ci aspettiamo il massimo dai nostri avversari, Trento è una squadra forte e che ha dimostrato di avere grandi capacità: sarà un’altra battaglia. Dobbiamo recuperare il meglio le nostre energie dopo gara 2, per poi scendere in campo lunedì cercando di resistere ai momenti difficili che potrebbero capitare e di imporre il nostro ritmo di gioco per conquistare un’altra importante vittoria”.

Parla Jenia Grebennikov (libero Itas Trentino)

“Dopo le due sconfitte nelle prime gare della serie ci rimane un’ultima possibilità, quella di lunedì sera di fronte al nostro pubblico. Dobbiamo cercare di sfruttarla, prendendoci forse qualche rischio in più, ma soprattutto dimostrando a tutti che ci crediamo e che lo possiamo fare. Vogliamo tornare a giocare a Civitanova per gara 4”.

Gli arbitri di Itas Trentino – Cucine Lube Civitanova

Gara 3 della Semifinale playoff sarà diretta da Giorgi Gnani di Ferrara e Dominga Lot di Treviso.

Super-classica con Trento, gara numero 67

Undicesima sfida nei Playoff scudetto tra le due formazioni e addirittura settima gara stagionale con Cucine Lube in netto vantaggio (5 vittorie) contro Trento (1). Si tratta di una super-classica del campionato, siamo infatti al match numero 67 (35 vittorie biancorosse, 31 trentine).

Gli ex di turno

Davide Candellaro a Civitanova dal 2016 al 2018, Jenia Grebennikov a Civitanova dal 2015 al 2018, Osmany Juantorena a Trento dal 2009 al 2013, Tsvetan Sokolov a Trento dal 2009 al 2012 e nel 2013-2014.

Giocatori a caccia di record

In Carriera: Uros Kovacevic – 10 punti ai 2400, Gabriele Nelli – 4 battute vincenti alle 100, Aaron Russell – 4 muri vincenti ai 100 (Itas Trentino).

Osmany Juantorena – 7 punti ai 3900, Simon Robertlandy – 14 punti ai 1000 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire Itas Trentino – Cucine Lube Civitanova

Diretta Rai Sport con la telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter. Replica televisiva martedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here