Home Sport Sport Macerata

Volley, Lube Banca Marche: Partita la Nuova Stagione

0
CONDIVIDI
Lube Banca Marche Macerata
Lube Banca Marche Macerata
Lube Banca Marche Macerata

MACERATA 31 AGO. E’ iniziata ufficialmente l’avventura della Cucine Lube Banca Marche nella nuova stagione 2015/16. Stamattina all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche il via ufficiale: dopo i saluti iniziali da parte dei dirigenti e dello staff, la riunione tecnica per la programmazione di questa primissima fase della stagione. Infine la consegna del materiale Mikasa, sponsor tecnico della società biancorossa.

Prima giornata dedicata soltanto al ritrovo e alle visite mediche presso la sede civitanovese del Centro di Medicina dello Sport “Terme di Santa Lucia” di Tolentino. Da domani via agli allenamenti tra sedute di tecnica, atletica e pesi, guidati dallo staff del coach Gianlorenzo Blengini (assente poiché sarà alla guida della Nazionale italiana nella World Cup e successivamente nei Campionati Europei) composto dal vice allenatore Giancarlo D’Amico, dall’assistente allenatore Enrico Massaccesi, dal preparatore atletico Massimo Merazzi e dallo scoutman Matteo Carancini (assente anche lui poiché al lavoro in azzurro insieme al coach Blengini).

Come preannunciato, si tratta di un inizio a ranghi ridotti per la Cucine Lube Banca Marche. A sudare da subito gli opposti Alessandro Fei ed Ivan Miljkovic, il regista Antonio Corvetta, il centrale Enrico Cester, gli schiacciatori Simone Parodi e Pasquale Gabriele. Presente al raduno di oggi anche l’opposto Giulio Sabbi, reduce dal ritiro di Cavalese con la Nazionale italiana, che si aggregherà però in pieno ai compagni di squadra a partire dal 14 settembre, dopo qualche giorno di riposo. In palestra anche il martello Jiri Kovar che, naturalmente, continuerà il lavoro differenziato già avviato da tempo dopo l’intervento al ginocchio affrontato nello scorso maggio.

 

Assenti giustificati gli altri atleti della rosa biancorossa, impegnati con le rispettive nazionali, ovvero lo schiacciatore azzurro Osmany Juantorena, il palleggiatore statunitense Micah Christenson, il martello sloveno Klemen Cebulj, i centrali serbi Marko Podrascanin e Dragan Stankovic, il libero francese Jenia Grebennikov, il giovane centrale azzurro Under 21 Marco Vitelli.

“Iniziamo questa nuova avventura con grande entusiasmo – dice il vice coach Giancarlo D’Amico – C’è tanta voglia di lavorare bene. Sapevamo da tempo che saremmo partiti a ranghi ridotti, dunque l’obiettivo condiviso con coach Blengini e tutto lo staff è riadattare chi non ha fatto attività durante l’estate, cercando di portare tutti sullo stesso livello quando torneranno gli atleti impegnati con le Nazionali. La prima parte della preparazione, ovviamente, sarà dedicata in particolare all’aspetto fisico, e successivamente saranno inseriti, settimana dopo settimana, gli aspetti tecnico-tattici”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here