Home Sport Sport Macerata

VOLLEY, LUBE BANCA MARCHE PRONTA PER GARA 2 A LATINA

0
CONDIVIDI
Lube Banca Marche Macerata

lube_macerataMACERATA 18 APR.  Sfida da dentro-fuori per la Cucine Lube Banca Marche. Domenica (ore 19.00) i campioni d’Italia scendono in campo al Pala Bianchini di Latina per gara 2 dei quarti di finale dei playoff scudetto della SuperLega UnipolSai. Obbligatorio vincere per gli uomini di Giuliani: per portare la serie a gara 3, dopo il capitombolo interno per 1-3 in gara 1 domenica scorsa a Civitanova Marche, Podrascanin e compagni dovranno espugnare con qualsiasi risultato l’impianto che ospita le gare della Top Volley, che si preannuncia caldo e tutto esaurito, per proseguire la corsa scudetto. L’eventuale gara 3, la cosiddetta “bella”, si giocherebbe mercoledì 22 aprile alle 20.30 al PalaCivitanova.

La Cucine Lube Banca Marche si è allenata tutti i giorni in questa settimana di lavoro verso la fondamentale sfida di domenica: oggi pomeriggio e domani mattina le ultime due sedute di tecnica al PalaCivitanova, poi nel pomeriggio di sabato la partenza per Latina, dove domenica mattina i campioni d’Italia svolgeranno la classica rifinitura pre-partita.
Al Pala Bianchini i biancorossi non saranno soli: a seguire i cucinieri ci saranno circa 100 tifosi in arrivo dalle Marche con un pullman e diversi mezzi privati.

GLI ARBITRI – Designati gli arbitri di gara 2 dei quarti di finale playoff scudetto tra Cucine Lube Banca Marche e Latina, che si giocherà domenica alle 19.00 al PalaBianchini. Sono Matteo Cipolla di Palermo e Alessandro Tanasi di Siracusa.

 

PARLA CAPITAN PODRASCANIN: “Per noi sarà come giocare una finale – dice il centrale serbo, capitano della Cucine Lube Banca Marche – praticamente dovremo scendere in campo come se fosse il V-Day. Abbiamo l’ultima occasione per dare una svolta alla nostra stagione e proseguire il percorso in questi playoff scudetto, per questo dobbiamo giocare con grande carattere e attenzione sin dal primo pallone, punto dopo punto. Sono certo che Latina ripeterà l’ottima prestazione di gara 1, anzi probabilmente avrà dalla sua anche il fattore pubblico, ma siamo noi che dovremo salire davvero molto come livello di gioco rispetto al match di esordio di domenica scorsa. Ci attende una battaglia, e vogliamo affrontarla al meglio, mettendo in campo tutto quello che abbiamo e dimostrando le nostre qualità: esprimendo la pallavolo che abbiamo nelle nostre corde sono sicuro che vinceremo e porteremo questa serie a gara 3.

LUBE ALLA RICERCA DELLA SUA DODICESIMA “BELLA” NEI PLAYOFF – La Cucine Lube Banca Marche, in caso di successo al PalaBianchini domenica, andrà per la dodicesima volta nella sua storia alla “bella”, ovvero la sfida decisiva della serie (al meglio delle tre o delle cinque partite). I biancorossi hanno già giocato la “bella” per quattro volte nei quarti di finale (contro Brescia nel 1998, Ferrara nel 2002, Cuneo nel 2004, Treviso nel 2011), in sei occasioni in semifinale (contro Modena nel 2003, Treviso nel 2005, Cuneo nel 2006, Piacenza nel 2009, Cuneo nel 2011 e nel 2012), e una volta anche in finale scudetto (contro Treviso nel 2006).

PRECEDENTI FAVOREVOLI AL PALABIANCHINI – Al Pala Bianchini di Latina la Cucine Lube Banca Marche ha giocato 17 volte, vincendo 14 gare e perdendo solo in tre occasioni. L’ultima sfida risale al 22 marzo scorso (vittoria per 3-1 per i campioni d’Italia). Complessivamente le due formazioni si affrontano per la 37esima volta (29 vittorie Lube, 7 Latina).

GIOCATORI A CACCIA DI RECORD – In Campionato: Alessandro Fei – 10 punti agli 8000 (Cucine Lube Banca Marche Treia). In Campionato e Coppa Italia: Daniele Sottile – 2 muri vincenti ai 300, Sasha Starovic – 3 muri vincenti ai 100 (Top Volley Latina); Simone Parodi – 1 battuta vincente alle 200, Konstantin Shumov – 6 punti ai 1000 (Cucine Lube Banca Marche Treia).

DA LATINA GARA 2 IN DIRETTA WEB TV, RADIO E TWITTER – Gara 2 dei quarti di finale playoff di SuperLega tra Latina e Cucine Lube Banca Marche, in programma domenica, sarà trasmessa in diretta web dalle ore 19.00 sul Lega Volley Channel del sito Sportube.tv. Inoltre, diretta radio integrale sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Marche (radiocronaca di Lorenzo Ottaviani), e costanti aggiornamenti live verranno effettuati sul profilo ufficiale Twitter della società biancorossa @VolleyLube.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here