Home Sport Sport Macerata

Volley, Lube: conquistato titolo under 18

0
CONDIVIDI
Tifosi della Lube

MACERATA 11 GIU.  La Cucine Lube Civitanova Under 18 è campione d’Italia. E’ stata una vera e propria cavalcata tricolore nella Finali Nazionali di categoria andate in scena a Fano in questa settimana e concluse oggi con la Finalissima vinta dai cucinieri allenati da Rosichini e Paparoni per 3-0 (25-22, 29-27, 25-20) su Castellana Grotte. Un successo che corona un percorso da record con zero set persi in 6 partite: lo Scudetto è arrivato grazie a tutte vittorie per 3-0, 3 nel girone di qualificazione (VS Saronno, Modica, Modena), nei Quarti di Finale (VS Malnate), in Semifinale (VS Collegno) e nella Finalissima con i pugliesi.

E’ lo Scudetto numero 15 per il settore giovanile della A.S. Volley Lube, per la terza volta campione d’Italia in questa categoria (dopo il 2010 e il 2012), ad arricchire un già corposo palmares. Per questo gruppo si tratta di un bis dello Scudetto Under 17 vinto dodici mesi fa, una vittoria dunque ancora più importante perché conferma lo splendido risultato già ottenuto nella scorsa stagione.

Questa la rosa di giocatori neo campione d’Italia allenata da Gianni Rosichini e Alessandro Paparoni, che in questa avventura vincente si sono avvalsi della preziosissima collaborazione di Mariano Ercoli nel ruolo di dirigente accompagnatore, dello scout man Enrico Massaccesi e del preparatore atletico Gianluca Paolorosso: Alessio Bernacchini, Francesco Recine, Filippo Santambrogio, Tommaso Larizza, Manuel Bussolari, Alberto Di Silvestre, Filippo Federici, Davide Gardini, Daniel Furiassi, Diego Cantagalli, Giammarco Storani, Stefano Trillini, Stefano Crispiani, Stefano Ferri.
Il tabellino della finalissima

 

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Federici (L), Crispiani (L), Larizza n.e., Santambrogio 4, Di Silvestre n.e., Furiassi n.e., Bussolari 6, Recine 15, Ferri n.e., Gardini 11, Trillini 6, Storani, Cantagalli 11, Bernacchini n.e.. All. Rosichini.

MATERDOMINI CASTELLANA GROTTE: Campana 1, Palmisano, Gianluca n.e., Disabato 15, Catania (L), Sportelli 3, Lavia 14, De Angelis n.e., Lopardo n.e., Ristani 9, Gargiuolo 7, Scardia n.e., Di Carlo (L).

ARBITRI: Zenovich (RUS), Nederhoed (NED)

PARZIALI: 25-22, 29-27, 25-20

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here