Home Cronaca Cronaca Ancona

44 enne tatuatore aggredisce collaboratori a Castelfidardo

0
CONDIVIDI

Brutto episodio di violenza perpetrata in una struttura ricettiva della nostra regione, nell’anconetano.

Un tatuatore di 44 anni, della provincia di Pisa, ha aggredito la scorsa notte 2 collaboratori e li ha rinchiusi nel bagno della stanza da loro occupata in una struttura ricettiva di Camerano (Ancona), minacciandoli di morte con pistola e coltelli.

Sono stati liberati dai carabinieri di Camerano e Radiomobile di Osimo e Castelfidardo, allertati da una telefonata che uno dei due era riuscito a fare ad un parente.

L’uomo non aveva moventi seri ed avrebbe agito spinto principalmente da un grave momento di squilibrio mentale che lo ha colpito.



Loading...