Home Sport

A Grottazzolina c’è Portomaggiore

0
CONDIVIDI
videx

La Videx si prepara al mini-ciclo di tre gare in sette giorni. Il mese di dicembre si apre nella calda cornice del PalaGrotta per dare spazio alla nona giornata di andata. Vecchi e compagni ricevono la visita della Sa.Ma. Portomaggiore, ottava forza del girone bianco nonché unica formazione fino ad oggi ad aver macchiato il netto percorso della capolista Macerata. Era il 14 novembre quando la banda di coach Marzola si imponeva tra le mura amiche con un perentorio 3-0 a danno dell’ormai ex squadra di Angel Dennis, risultato al quale la compagine emiliana non è riuscita a dare continuità a fronte di due sconfitte consecutive, entrambe rimediate al tiebreak, contro Prata e Fano. Se gli ospiti cercano riscatto per tornare a scalare posizioni in classifica, Grottazzolina vuole battezzare un’altra striscia di risultati positivi in un match di importanza strategica in virtù del contemporaneo scontro diretto tra Pineto e Macerata.
“La vittoria dello scorso weekend ha dimostrato che la sconfitta del derby ci è servita e adesso bisogna continuare su questa strada – ha dichiarato Mattia Minnoni, assistant coach Videx – Abbiamo un gruppo unito che sta ovviando in maniera importante ad un’assenza di un certo peso (Nielsen ndr) grazie anche alla crescita importante di un atleta come Giacomini che si è rivelato una piacevole scoperta per la categoria. Siamo fortunati ad avere in rosa uno zoccolo duro di atleti che conoscono molto bene l’ambiente e che sanno creare l’amalgama giusta per far sì che tutti possano rendere al meglio.”
Domenica (ore 18) il fischio d’inizio su legavolley.tv e su Studio 7 TV HD (canale 611 del DTT Marche).

Loading...