Home Politica

Accordo tra Azienda di Soggiorno e Turismo Bolzano e Pro Loco Pesaro Urbino

0
CONDIVIDI
pro loco pesaro
Raimondo Orsetti (Regione Marche), Damiano Bartocetti, Francesco Baldelli, Roland Buratti e Roberta Agosti (azienda Soggiorno e Turismo Bolzano).

Un tavolo di lavoro nazionale, per lo sviluppo di progetti in ambito turistico, la valorizzazione dei territori e di iniziative legate al Natale, unisce due protagoniste dei mercatini del Made in Italy, realtà tra le più importanti in Italia, che da sempre si occupano di valorizzazione di borghi e che hanno portato i rispettivi territori alla ribalta nazionale e internazionale con eventi natalizi spettacolari che valgono un viaggio e un’esperienza unica e indimenticabile.

L’accordo tra l’Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano e l’Unione Pro Loco di Pesaro e Urbino, rafforza una collaborazione strategica con l’obiettivo di sviluppare una promozione coordinata ed integrata e di mettere in campo una serie di azioni per gli eventi di Natale dei prossimi anni. In particolare, nell’ambito de “Il Mercatino di Natale” di Bolzano, uno dei mercatini più belli e suggestivi d’Italia, anche sotto il profilo della qualità espositiva, e de “Il Natale che non ti aspetti”, un grande progetto, unico nel suo genere, in grado di richiamare turisti da tutta in Italia in un periodo di bassa stagione con ricadute positive per l’intero territorio della regione Marche.

“Questo accordo ci consente di collaborare con una delle realtà turistiche più famose d’Italia – dichiara Damiano Bartocetti, Presidente dell’Unpli Pro Loco Pesaro e Urbino – Assume, percio’, un importante significato poiché riconosce e valorizza il ruolo delle Pro Loco nella promozione turistica e allo stesso tempo rappresenta una grande opportunità per l’intero territorio regionale. Il lavoro costante portato avanti dai nostri volontari con grande determinazione porterà benefici ai tanti turisti e a tutta la comunità grazie a questa unione. Un risultato che mi rende particolarmente orgoglioso e per il quale vorrei ringraziare ancora una volta la Regione Marche, il presidente Francesco Acquaroli, gli assessori e i consiglieri, il direttore del Dipartimento Sviluppo Economico delle Marche, Raimondo Orsetti con tutto il suo staff”.

“Sono particolarmente felice di portare un pezzetto di Bolzano nelle Marche e di poter contribuire alla realizzazione di un ponte culturale fra due realtà vicine per intenti e amore per il territorio” – dichiara Roland Buratti, Presidente Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano.

Alla conferenza stampa per la firma dell’accordo l’assessore regionale Francesco Baldelli – “Gli eventi natalizi organizzati dalle Pro Loco delle Marche sono cresciuti nel tempo per qualità e attrazione turistica, grazie al costante e certosino lavoro dei tanti volontari, senza i quali questo traguardo non sarebbe stato raggiunto. L’accordo quadro con Bolzano, notoriamente organizzatore dei mercatini natalizi più belli e famosi d’Italia, ha il valore di un certificato di qualità: testimonia che gli eventi marchigiani godono di grande attenzione a livello nazionale. Un gemellaggio che da quest’anno valorizza anche il collegamento infrastrutturale tra la nostra regione e gli altri territori, tra questi l’Alto Adige. Stiamo infatti studiando un collegamento ferroviario diretto tra Bolzano e le Marche. Un progetto nazionale che, con il Christmas Rail, farà viaggiare le tradizioni natalizie in treno da Bolzano in Ancona e anche dalla costa all’entroterra, lungo la tratta Subapennina Italica che proprio nelle ultime ore è stata definita dall’americana ‘Cnn’ un vero e proprio spettacolo”.

L’accordo indica obiettivi strategici e linee guida da sviluppare su progetti turistici, oltre che rafforzare una collaborazione, condividendo esperienze e conoscenze da mettere al servizio dei territori coinvolti.

Fondamentale sarà la regia della Regione Marche, primo e grande sostenitore de “Il Natale che non ti aspetti” a cura dell’Unpli Pro Loco Pesaro e Urbino.

La sfida più grande sarà quella di favorire la destagionalizzazione turistica nei periodi di
bassa stagione con benefici enormi anche per le attività ricettive creando un vero volano economico per i rispettivi territori.

Tante sono le azioni che le due realtà si impegnano a concretizzare per dare prova sin da subito di questo straordinario sodalizio. In particolare, le organizzazioni firmatarie intendono promuovere in modo coordinato ed integrato le peculiarità dei rispettivi territori e le manifestazioni natalizie con una strategia di marketing condivisa, come ad esempio azioni di accoglienza (ingresso a musei o visite guidate) in caso di soggiorni di gruppi sul territorio di Bolzano o della Provincia di Pesaro e Urbino e della Regione Marche. Significativo sarà il progetto legato alle infrastrutture dei territori come il Christmas Rail, la realizzazione di un treno natalizio da Bolzano ai borghi de “Il Natale che non ti aspetti” e viceversa. L’accordo coinvolge nella promozione, attraverso azioni di reciproco scambio, anche i prodotti autentici del territorio, le eccellenze di enogastronomia e di artigianato artistico, storico, culturale e turistico.

Una collaborazione che contemplerà azioni digital sulla scia del successo delle edizioni online de “Il Natale che non ti aspetti”, con oltre 20 mila visite nel sito in un solo mese. Grazie a questo accordo, il Mercatino di Bolzano metterà in palio fantastici premi per coloro che parteciperanno ai contest online de il Natale che non ti aspetti. Tra questi un soggiorno di due notti per due persone come premio speciale “Mercatino di Natale di Bolzano” per l’albero di Natale più bello.

Con questo accordo nasce una squadra sempre più forte per sviluppare una promozione adeguata in vista del Natale 2022, evento straordinario dal punto di vista turistico. L’obiettivo è proprio quello di orientare parte dei flussi dei visitatori attesi, con ricadute positive e di lungo periodo sul turismo e quindi sull’economia dei territori coinvolti in questa grande operazione di promozione.

Info: ilnatalechenontiaspetti.it | Fb Il Natale che non ti aspetti

Loading...