Home Consumatori Consumatori Ascoli Piceno

Ad Offida completato l’esame delle domande per buoni spesa

0
CONDIVIDI
Ad Offida completato l'esame delle domande per buoni spesa

Offida: in consegna i Buoni Spesa e le mascherine.

Il Comune di Offida ha completato l’esame delle domande pervenute per usufruire dei Buoni Spesa.

Dal pomeriggio del 7 aprile, gli agenti della Polizia Municipale provvederanno alla consegna diretta alle famiglie assegnatarie. I buoni, spendibili fino al 31 maggio, saranno consegnati per valori che vanno dai 175 euro per nuclei composti da una persona; 275 euro per nucleo con 2 persone; 325 euro per nucleo con 3 persone, 425 euro per nucleo con 5 persone o più.

“Abbiamo scelto questa modalità di distribuzione – commenta il Sindaco Luigi Massa – sia per evitare lo spostamento dei beneficiari presso gli Uffici, sia per tutelare la loro privacy”.

I buoni saranno spendibili presso le attività commerciali di Offida che hanno dato la loro disponibilità, praticamente tutte, il cui elenco sarà consegnato ai beneficiari e pubblicato sul sito del Comune.

“Sarà emesso nel più breve tempo possibile e compatibilmente con le procedure – continua Massa – un nuovo avviso per l’assegnazione di altre risorse al quale, ovviamente, non potranno partecipare quanti avranno già ricevuto i buoni nella prima fase”.

Sempre dal pomeriggio del 7 aprile, partirà la distribuzione di 2300 mascherine in TNT (tessuto non tessuto) – una per ogni nucleo famigliare – effettuata dal personale comunale riconoscibile facilmente dai cittadini. Il Comune ha provveduto ad acquistare i presidi di protezione da un’azienda del territorio – che ha ottenuto la prevista autorizzazione dal Ministero della Salute – grazie alla donazione di altre imprese di Offida.



Loading...