Home Cronaca Cronaca Ancona

Alluvione, il piccolo Mattia trovato privo di vita a Trecastelli

0
CONDIVIDI
Il soccorso dei VVF

Hanno fine le ricerche del bambino scomparso in seguito dell’alluvione che ha colpito il territorio dorico.

Trovato il corpo del piccolo Mattia, in un campo a Trecastelli.

A dare l’allarme il proprietario del terreno.

Il corpo è stato trovato dai carabinieri, su segnalazione di un cittadino.

Il campo è adiacente al fiume Nevola. I resti sono in avanzato stato di decomposizione. Per l’identificazione saranno necessari autopsia ed esame del Dna, che la Procura avrebbe già disposto.

Il corpo del piccolo Mattia è stato rinvenuto a circa 13 km di distanza da Farneto, la località di Castelleone di Susa in cui la sera del 15 settembre abbandonò l’automobile, trascinata dalla piena, insieme alla madre Silvia Mereu, uscendo dal finestrino. I due erano poi stati separati dalla violenza dell’acqua: la madre è stata trovata infreddolita e ferita a un paio di km di distanza.

E’ stata una dipendente che lavora in un asilo di campagna a trovare il corpo di Mattia

Loading...