Home Economia Economia Ancona

Anap Confartigianato, Latini eletto presidente ad Ancona-Pesaro

0
CONDIVIDI

Claudio Maria Latini 69 anni, laureato in giurisprudenza, è il nuovo presidente dell’Anap Confartigianato di Ancona Pesaro e Urbino, l’associazione dei pensionati che nelle due province conta quasi 13.000 soci, la più grande in Italia . Lo ha nominato l’assemblea elettiva alla presenza del presidente Graziano Sabbatini e del Segretario generale Marco Pierpaoli.

Latini succede a Sergio Lucesoli al quale sono andati i ringraziamenti per l’importante lavoro svolto nel corso del suo mandato.

Sono onorato dell’incarico che mi è stato conferito ha detto Claudio Latini, porterò avanti le istanze dei pensionati e mi impegnerò in particolare sui temi del sociale e per la fascia più debole della popolazione. Continueremo a portare sul territorio le campagne nazionali per la lotta contro le truffe agli anziani e per la predizione e prevenzione dell’Alzheimer . Il gruppo dirigente dell’Associazione inoltre lavorerà  per promuovere altri progetti in ambito locale.

 

Confartigianato dedica un’attenzione e un impegno particolari alle persone anziane ed in pensione, depositarie di valori e di competenze professionali insostituibili.

Lo fa appunto  con l’attività di Anap, l’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Confartigianato che rappresenta, difende e promuove gli interessi dei pensionati e degli anziani. Anap è un punto di riferimento fondamentale per chi, con il proprio lavoro e il patrimonio di esperienza imprenditoriale, ha contribuito all’affermazione dei valori sociali ed economici dell’artigianato.

L’Associazione offre assistenza e tutela indispensabili affinchè i  pensionati vedano riconosciuti i loro diritti e possano sentirsi parte attiva della società. Tante le attività svolte dall’Anap Confartigianato che propone norme a sostegno della terza età, realizza iniziative a difesa della salute e della sicurezza degli anziani, organizza attività ricreative, promuove il reinserimento nel mondo del lavoro attraverso attività di formazione e di consulenza, offre convenzioni con enti pubblici e soggetti privati per agevolazioni economiche a favore dei pensionati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here