Home Cronaca Cronaca Macerata

Anas, lavori post sisma completati sulla SP 136

0
CONDIVIDI
Anas

Anas (Gruppo FS Italiane) ha completato i lavori principali di ripristino post-sisma sulla strada provinciale 136 “di Pian Perduto” tra Castelsantangelo sul Nera (MC) e Castelluccio di Norcia (PG).

 

I lavori hanno riguardato, in particolare, il consolidamento del corpo stradale, la stabilizzazione dei versanti e il ripristino delle opere di protezione su circa 9 km di tracciato, gravemente danneggiato dal sisma tra agosto 2016 e gennaio 2017. Nello specifico, erano state rilevate 15 criticità, tutte inseriti nel primo stralcio del programma di ripristino. Gli interventi sono stati aggregati in 4 progetti con 4 imprese specializzate che hanno lavorato in contemporanea.

Come concordato con le Autorità locali, le lavorazioni sono state sospese in estate al fine di agevolare l’accesso alle aree interessate durante la stagione turistica. Questa soluzione, condivisa con il territorio, pur comportando l’allungamento dei tempi di ultimazione, ha consentito di garantire i collegamenti dei centri abitati e delle aree di interesse turistico.

L’esecuzione è stata inoltre fortemente condizionata dal meteo e dalle temperature che, in questa zona, consentono la regolare esecuzione di gran parte delle lavorazioni soltanto tra marzo e ottobre.

Restano da eseguire alcuni interventi marginali di completamento che verranno realizzati in primavera senza particolari interferenze con la circolazione, che non verrà quindi più interrotta.

 



Loading...