Home Sport Sport Ancona

Ancona-Montevarchi 1-2, sconfitta interna per i dorici al Del Conero

0
CONDIVIDI

Seconda sconfitta stagionale – entrambe tra le mura amiche – per l’Ancona che, dopo aver ceduto il passo al Gubbio, esce sconfitta anche dalla sfida interna con il Montevarchi con il punteggio di 1-2.

Prima frazione lenta e compassata per l’Ancona che non è riuscita mai a prendere in mano il pallino del gioco. Dall’altra parte il Montevarchi, sceso al Del Conero da fanalino di coda, ha interpretato la gara con coraggio cercando di costruire il suo tesoretto nei quarantacinque minuti iniziali. Dopo un salvataggio di Vitali su Giordani alla mezzora, è stato proprio quest’ultimo a mandare avanti, quindici minuti più tardi, i toscani approfittando di un’uscita alta non impeccabile dell’estremo difensore biancorosso. Nella ripresa il copione non cambia con i dorici che non riescono a scuotersi e il Montevarchi, al ventitreesimo, trova il raddoppio con un gol pregevole di Kernezo. La reazione dell’Ancona si traduce nel tap-in di Bianconi, al trentacinquesimo, sugli sviluppi di una punizione finita sulla traversa di Petrella. Per il resto nulla più se non l’espulsione, finale, di Pietra per doppia ammonizione. La strada per il riscatto per Gatto e compagni passerà dalla sfida di Coppa Italia con il Rimini di mercoledì 5 ottobre (14.30 al Del Conero) ma soprattutto dalla trasferta di Reggio Emilia in programma domenica prossima alle 17.30 al Mapei

ANCONA-AQUILA MONTEVARCHI 1-2

ANCONA (4-3-3): Vitali; Mezzoni, De Santis, Bianconi, Martina (39st Prezioso); Simonetti, Gatto, Paolucci; Di Massimo (17st Petrella), Spagnoli, Lombardi (19st Mattioli) All. Colavitto
AQUILA MONTEVARCHI: Giusti; Lischi, Gennari. Tozzuolo, Martinelli; Amatucci (34st Boccadamo), Marcucci (19st Nador), Pietra; Giordani; Saporiti (1st Cerasani), Kernezo (31st Jallow) All. Bencivenni
Arbitro: Mirabella di Napoli
Reti: 43’ Giordani, 23st Kernezo, 35st Bianconi
Note: ammoniti, Marcucci, Gatto, Amatucci, Giordani, Boccadamo espulso Pietra angoli 7-3, recuperi 1’+5’, spettatori 2.812 (1156 abbonati) per un incasso di 20.648,98 euro

Loading...