Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Benevento, Dionigi: Contento per la nostra gente

0
CONDIVIDI

Mister Dionigi al termine di Ascoli-Benevento che vale la salvezza per i marchigiani.

“Siamo stati tanto ingenui, tantissimo, ma stasera abbiamo avuto la fortuna di essere premiati, nonostante una prestazione che non ci appartiene; forse i ragazzi sono arrivati un po’ scarichi, hanno preso sotto gamba la partita,  ma abbiamo avuto la fortuna di avere, nella pochezza della prestazione, dignità, rispetto e, soprattutto, abbiamo raccolto i frutti dell’ultimo mese e mezzo. E’ una sorta di giustizia, alla quale io credo e che viene dal lavoro, dalla dedizione. Chi lavora, suda, butta sangue, come abbiamo fatto noi, viene premiato. Sono orgoglioso di aver allenato questi ragazzi ed a loro va il merito di questa salvezza, mi hanno dato tanto, sono orgoglioso di aver conosciuto una proprietà seria, sono felice di aver conosciuto un DS che mi ha aiutato, con la sua esperienza e competenza, in una impresa come questa. Sono contento per la gente di Ascoli, che ci è stata sempre vicino, avrei voluto chiudere diversamente, ma stasera ci sono tantissime attenuanti, anche se di solito non ne do. Il futuro? Io mi sono trovato bene, ho il rinnovo in caso di salvezza, ma col Direttore non abbiamo pensato a questo per non sprecare energie. È normale che stare su questa panchina è un orgoglio ed io lo provo per esserci stato”.

 



Loading...