Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

Ascoli, chiusura temporanea ponte San Filippo, disposizioni sulla circolazione

0
CONDIVIDI
ascoli

Nella mattinata di ieri 30 agosto, presso la Prefettura di Ascoli Piceno, si è tenuta una riunione, convocata dal Prefetto Carlo De Rogatis, volta ad approfondire l’incidenza sulla viabilità cittadina della chiusura temporanea del ponte di San Filippo di Ascoli Piceno, interessato dall’allestimento del cantiere in vista dei necessari lavori per il consolidamento della parete muraria, l’allargamento della sede stradale, interventi di sistemazione della pista ciclopedonale e il rifacimento del manto di asfalto.
Nel corso dell’incontro – al quale hanno partecipato i rappresentanti provinciali delle Forze dell’ordine e il Comandante della Polizia Locale del Comune di Ascoli Piceno – sono stati oggetto di valutazione, tra l’altro, i percorsi alternativi, la percorribilità dei veicoli del trasporto pubblico locale, nonché le misure finalizzate a favorire e non intralciare il transito dei mezzi di soccorso.
All’esito della riunione, il Prefetto De Rogatis, ha manifestato la propria disponibilità ad istituire un tavolo prefettizio per il costante monitoraggio della viabilità in concomitanza con la chiusura del ponte e per individuare possibili soluzioni che possano ridurre i disagi causati dai lavori.

Si riporta di seguito la regolamentazione della circolazione stradale nei pressi del ponte e delle strade afferenti:
1. l’interdizione del transito veicolare e pedonale, nei due sensi di marcia, in Ponte dei S.S. Filippo e Giacomo;
2. il divieto di sosta rimozione coatta su tutti i lati del Ponte S.S. Filippo e Giacomo e vie afferenti utili per la realizzazione delle aree di cantiere;
3. qualora venisse ritenuto necessario od opportuno l’interdizione del transito veicolare in Via Tolignano, per il tratto compreso tra la Via Zeppelle e la Via Tevere;
4. l’obbligo di svolta a destra in Via Zeppelle per tutte le provenienze dalla Via Tevere est;
5. l’obbligo di proseguire diritto (direzione est) in Via Tevere per tutte le provenienze da Via Zeppelle ovest;
6. l’obbligo di svolta a sinistra all’intersezione con Via della Repubblica per tutte le provenienze dalla Via S.S. Filippo e Giacomo;
7. l’obbligo di proseguire a destra in direzione della Via SS. Filippo e Giacomo per tutte le provenienze da Via della Repubblica;
8. l’obbligo di svolta obbligatoria a destra per le provenienze da Via Lucania (accesso est) all’intersezione con Via della Repubblica;
9. gli obblighi di cui ai precedenti punti 3, 4, 5, 6 e 7 si intendono validi per tutti gli utenti ad esclusione dei residenti all’interno dei tratti stradali compresi tra l’intersezione di Via S.S. Filippo Giacomo/Via della Repubblica e fino all’innesto al predetto ponte e tra il limite est di quest’ultimo fino all’intersezione con la Via Zeppelle;
10. durante lo svolgimento degli incontri casalinghi dell’Ascoli Calcio presso lo Stadio Cino e Lillo Del Duca verrà disposta, di volta in volta, sebbene con durata diversa sulla base delle caratteristiche dell’incontro e della tipologia e consistenza numerica delle singole tifoserie, la chiusura della viabilità veicolare in Via Circonvallazione Nord.

Loading...