Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Lecce 0-2, sconfitta sfortunata per i piceni

0
CONDIVIDI

Sconfitta per l’Ascoli in casa dopo una partita d’impegno e dedizione contro il Lecce.

Dopo un primo tempo equilibrato con occasioni da ambo le parti, Salentini in vantaggio con Mancosu al 54’, su cross di Listkowski, poi il raddoppio di Henderson dopo 8’. L’Ascoli di Bertotto resta a zero punti, il Lecce festeggia la prima vittoria stagionale.

ASCOLI (4-3-3): Leali; Pucino, Brosco, Avlonitis (46′ Corbo), Sarzi Puttini; Donis (67′ Sabiri), Saric, Cavion (75′ Gerbo); Chiricò, Bajic (59′ Vellios), Cangiano (75′ Malle). A disp. Bolletta, Sarr, Ghazoini, Sini, Semeraro, Lico. All. Bertotto.

LECCE (4-3-3): Gabriel; Zuca (50′ Tachtsidis), Meccariello, Lucioni, Calderoni; Henderson, Majer (69′ Maselli), Mancosu; Adjapong, Coda (81′ Stepinski), Listkowski (81′ Lo Faso). A disp. Bleve, Milli, Rossettini, Monterisi, Pierno, Gallo. All. Corini.

ARBITRO: Ros di Pordenone

RETI: 53′ Mancosu (L), 66′ Henderson (L)

NOTE: ammoniti Henderson (L), Lucioni (L), Corbo (A). Rec. 0′ pt, 4′ st



Loading...