Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli, Sottil si allontana dalle Marche: l’Udinese e la Serie A nel suo futuro

0
CONDIVIDI
Mister Sottil

Andrea Sottil sembra allontanarsi dalla panchina dell’Ascoli per andare in Serie A dove l’attende un vecchio amore come l’Udinese.

Sarebbe l’ex difensore dell’Udinese il sostituto di Gabriele Cioffi. Il casting che in casa bianconera prosegue già da martedì, giorno successivo all’addio del mister, avrebbe portato alla scelta dell’attuale tecnico dell’Ascoli. Sottil è legato al club marchigiano da un altro anno di contratto e dovrà trovare l’accordo per rescindere. Dalla sua ha sicuramente il fatto che conosce la piazza che, da parte sua, lo ha potuto apprezzare come calciatore. Ora, sembra, potrebbe tornare nel ruolo di allenatore della prima squadra.

Scrive il portale: “Reduce da un’ottima stagione sulla panchina dell’Ascoli, culminata col sesto posto in Serie B e i playoff raggiunti (persi poi contro il Benevento), Andrea Sottil è pronto a sbarcare in Serie A. Come raccolto da TMW, l’Udinese ha scelto l’allenatore piemontese per sostituire Gabriele Cioffi e la definizione dell’affare adesso è a un passo. Per Sottil si tratta di un ritorno: in Friuli ci è già stato da calciatore tra il 1999 e il 2003”

Loading...