Home Cronaca Cronaca Ancona

Bandiera Blu, 16 i vessili assegnati nelle Marche

0
CONDIVIDI

Le Marche fanno il botto e  si confermano una delle mete turistiche italiane più appetibili grazie alle 16 bandiere blu che le sono state assegnate per il 2021, una in più rispetto all’anno scorso. La regione è quinta per vessilli nella classifica italiana dopo Liguria, che svetta con 32, Campania che si conferma a quota 19, Puglia e Toscana a 17.

Nelle Marche sono state premiate in provincia di Ancona: Numana (Numana Bassa/Marcelli Nord, Numana Alta), Sirolo (Sassi neri/San Michele/Urbani), Senigallia (Spiaggia di Levante, Spiaggia di Ponente) e Ancona (Portonovo). Nell’Ascolano: Cupra Marittima (Lido), San Benedetto del Tronto (Riviera delle Palme) Grottammare (Spiaggia Sud, Spiaggia Nord). In provincia di Fermo : Fermo (Marina Palmense, Lido di Fermo Casabianca), Altidona (Lungomare Paolo Borsellino), Pedaso (Lungomare dei Cantautori).
Nel Maceratese: Civitanova Marche (Lungomare Nord, Lungomare Sud), Potenza Picena (Lido Nord/Centro, Lido Sud). In provincia di Pesaro Urbino bandiere blu a Mondolfo (Marotta), Gabicce Mare (Lido), Fano (Nord, Torrette, Sassonia) e Pesaro (Sottomonte, Ponente/Levante)



Loading...