Home Cronaca Cronaca Ancona

Calendario Venatorio nelle Marche, WWF e Lega sul piede di guerra

0
CONDIVIDI
Caccia
Caccia
Caccia

ANCONA 20 AGO. Non si placano le polemiche a riguardo del calendario della caccia 2016-2017 approvato dalla Giunta regionale delle Marche.
Sia il WWF sia la Lega hanno difatti presentato un ricorso al Tribunale Amministrativo Ordinario contro il calendario venatorio poichè, a loro dire, nessuna delle modifiche presentate dagli ambientalisti è stata considerata.
Inoltre secondo WWF e Lega il calendario non segue le leggi nazionali in materia e neanche l’Ispra, organo deputato a dare indicazioni per la stagione venatoria. L’aspetto che ha portato al ricorso è soprattutto l’inizio anticipitato a settembre e l’ok alla caccia alle specie in declino oltre alle munizioni di piombo da sempre vessate dagli ambientalisti.

Loading...