Home Spettacolo Spettacolo Ancona

Cantagiro 2018, la selezione regionale arriva ad Ostra

0
CONDIVIDI

Dopo il grande successo della prima serata dedicata all’audizione svoltasi a Colverde di Corinaldo sono proseguiti i casting ed ora la selezione regionale Marche dello storico concorso canoro de “Il Cantagiro” farà tappa in Piazza della Libertà ad Ostra Vetere domani, mercoledì 25 luglio alle ore 21.30.
La prima edizione storica della manifestazione, svoltasi nel 1962 è stata vinta da Adriano Celentano e negli anni a seguire si aggiudicarono il primo posto Massimo Ranieri, Gianni Morandi, Rita Pavone, Caterina Caselli con la partecipazione di personaggi del calibro di Domenico Modugno, Lucio Battisti, Gino Paoli e Lucio Dalla.

Nella selezione regionale concorreranno cantanti, appartenenti a diverse categorie , che si esibiranno con cover e brani inediti, e la cui valutazione sarà affidata ad apposita giuria in parte tecnica in parte popolare la quale poi decreterà il vincitore della serata.
Tutti i cantanti selezionati saranno protagonisti della finalissima regionale da cui uscirà il vincitore del Cantagiro Marche 2018.
Per i concorrenti il percorso proseguirà poi alle semifinali di Fiuggi dove ciascun partecipante si esibirà con il brano inedito per essere scelto a livello nazionale tra i 18 che incideranno il cd ufficiale del Cantagiro 2018.

La serata, organizzata dal Comune di Ostra Vetere, sarà condotta da Marco Zingaretti, presentatore del Concorso per la Regione Marche nonché direttore artistico che ha invitato in giuria due suoi cari amici, il cantautore Piero Romitelli e la ballerina attrice Alice Bellagamba entrambi alunni, delle passate edizioni, del talent “Amici”, la collaborazione del back stage è stata affidata a Giuseppe Filloramo.

Ospite della serata l’amata cabarettista marchigiana Lucia Fraboni con i suoi spassosi personaggi, reduce da importanti successi dei suoi spettacoli tutti sold out, che sarà accompagnata dal suo “complice” di scena Francesco Favi.
Nel 2005 il marchio della manifestazione è stato rilevato da Enzo De Carlo e così si è aperta una nuova fase, una nuova primavera del Cantagiro che in pochissimo tempo è tornato ad essere uno dei concorsi canori più importanti d’Italia.
Il nuovo Patron che ha conservato lo spirito itinerante della gara propone un format capace di scaldare le piazze con uno spettacolo avvincente e un clima festoso.
Vi aspettiamo numerosi, l’ingresso è gratuito.



Loading...