Home Cultura Cultura Pesaro-Urbino

CENTRALE FOTOGRAFIA, CONTINUA IL CORSO A PESARO TRA SEGNI SUONI E STORIE NELLA CITTA’

0
CONDIVIDI

Luca Sinelli PESARO....PESARO URBINO 11 FEB.  Centrale Fotografia prosegue il proprio calendario didattico con il “Corso di fotografia a Pesaro /Segni suoni storie nella città”, che si svolgerà dal 6 marzo al 13 aprile 2014. Il corso, curato da Cristiano Carloni, Paolo Giommi e Marcello Sparaventi, in collaborazione con il Liceo Mengaroni di Pesaro e la Galleria Franca Mancini, con il contributo di Omnia Comunicazione e della stamperia Benelli, ha il patrocinio del Comune di Pesaro.

“Segni suoni storie nella città” segue il fortunato successo del corso “Tra città e campagna”, dove circa cento corsisti hanno svolto una metodica ricerca fotografica a Fano e soprattutto nelle sue “appendici”, le campagne fanesi che, a pochi passi dal centro storico, circondano la città.
Il corso, come da tradizione di Centrale Fotografia, vedrà sei appuntamenti teorici, ognuno dei quali sarà propedeutico ad un’uscita fotografica, dove venti tutor di Centrale Fotografia sapranno guidare i corsisti nella ricerca della loro visione personale della città. Gli incontri si svolgeranno presso l’aula magna del Liceo Artistico Ferruccio Mengaroni, dove la città di Pesaro sarà raccontata attraverso voci e punti di vista diversi: il professor Glauco Maria Martufi, lo scrittore Paolo Teobaldi, l’architetto Franco Panzini, l’artista Paolo Icaro, il poeta Carlo Pagnini ed il Sovrintendente del Rossini Opera Festival di Pesaro, Gianfranco Mariotti; il sesto e ultimo incontro si svolgerà nella prestigiosa cornice della Galleria Franca Mancini di Pesaro, dove interverrà la prof.ssa Anna Maria Ambrosini.
Centrale Fotografia sta avendo sempre più consensi per l’originalità della didattica e l’approccio, più culturale che tecnico, nell’affrontare la fotografia, accostandola ad altre arti, come letteratura o architettura. Proprio per questi motivi il corso sarà di sicuro interesse sia per chi è a proprio agio con il mezzo fotografico sia per chi non ha precedenti esperienze fotografiche: il principiante assoluto otterrà gli strumenti tecnici e visivi per fotografare in maniera consapevole. Inoltre il corso costituirà la possibilità di vivere e “sentire” una città attraverso un’intensa esperienza culturale e umana.
Le immagini dei corsisti andranno ad arricchire l’archivio della “Scuola di Paesaggio – Roberto Signorini” (che contiene oltre 150.000 immagini), e saranno l’oggetto di un’esposizione a Pesaro, dove i corsisti potranno mostrare la propria “interpretazione” della città e i propri progressi fotografici. Per conoscere il programma completo: www.centralefotografia.com. Per informazioni e iscrizioni: 347 2974406

 

 



Loading...