Home Spettacolo Spettacolo Ancona

Choco Marche, si apre l’edizione 2019

0
CONDIVIDI

Torna ad Ancona Choco Marche, il grande evento di Confartigianato in collaborazione con il Comune, la Camera di Commercio delle Marche, la Regione, dedicato al cioccolato artigianale.

La 18° edizione “Tutti i colori del cioccolato – Le Eccellenze” verrà inaugurata domani venerdì 15 alle ore 18  in Piazza Pertini ad Ancona. 19 gli espositori e tante le iniziative a tema: tra cui “in salotto con le eccellenze”, show cooking, laboratorio del cioccolato, spazi creativi e animazione per i più piccoli.

Quest’anno Choco Marche è anche “Cantine aperte a San Martino” il giro delle Marche del vino in uno stand.

Choco Marche, che animerà piazza Pertini dalle 9 alle 20 fino a domenica 17 novembre, è diventata un punto di riferimento non solo regionale ma anche nazionale per il cioccolato artigiano, ha saputo crescere ed evolversi e ogni anno continua a richiamare migliaia e migliaia di visitatori grazie alla qualità delle produzioni proposte e alla maestria degli artigiani. Nel Salotto del gusto si imparerà a riconoscere la qualità dei prodotti e abbinamenti particolari.  Saranno coinvolti anche i bambini con   i laboratori creativi sul cioccolato.

La manifestazione è stata presentata nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato:

Graziano Sabbatini e Marco Pierpaoli Presidente e  Segretario Generale Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino, Valeria Mancinelli Sindaco di Ancona, Gino Sabatini presidente Camera di Commercio delle Marche , Giulia Mazzarini Responsabile Marketing Confartigianato e organizzatrice di Choco Marche, Paolo Longhi  e Luca Casagrande Presidente e responsabile  Comitato territoriale Ancona della Confartigianato, i maestri artigiani Luigi Loscalzo, Riccardo Pelagagge, Sara Accorroni, Marco  Moroder –  Movimento Turismo del vino Marche, Danilo Sordoni -AIS.

 

Iniziative come Choco Marche valorizzano e difendono il patrimonio culturale, economico e sociale rappresentato dalle produzioni tipiche e tradizionali dell’artigianato agro-alimentare.  Promuove inoltre l’educazione al consumo di prodotti di qualità, la conoscenza e la valorizzazione degli aspetti nutrizionali dei vari prodotti, la tutela dei prodotti stessi.

La passione per il ‘cibo degli dei’ ha contagiato gli italiani che in un anno spendono in prodotti a base di cacao un valore complessivo di 1,7 miliardi. Lo afferma l’ufficio studi di Confartigianato che mette in luce anche come il nostro cioccolato abbia  visto anche un boom di vendite all’estero.

Se i nostri prodotti di cioccolato piacciono tanto in Italia e nel mondo il merito è dei produttori artigiani. Qualità della materia prima e rigorose regole di lavorazione fanno del cioccolato artigiano una specialità sempre più apprezzata.

Confartigianato promuove l’educazione al consumo di prodotti enogastronomici di qualità.  Questo è il filo conduttore di questi 18 anni di manifestazione  dedicata al cioccolato artigianale, puro e lavorato secondo tradizione. Il programma completo della manifestazione su: www.confartigianatoimprese.net



Loading...