Home Cronaca Cronaca Ancona

Ciclista piomba tra il pubblico, morto direttore tecnico a Castelfidardo

0
CONDIVIDI

Tragedia ieri in una gara ciclistica a Castelfidardo (Ancona) con un morto e un ferito grave.

Era in corso il Gp Santa Rita di Castelfidardo, quando, nella fase finale, il ciclista 23enne friulano Nicola Venchiarutti è finito contro gli spettatori, investendo il 41enne Stefano Martolini, direttore sportivo di una delle squadre, la Viris Vigevano.

Grave il ciclista, 23 anni, friulano, Nicola Venchiarutti, originario di Osoppo. L’investimento sarebbe avvenuto in volata, l’ultimo tratto per raggiungere il traguardo, a circa 300 metri dalla linea di arrivo. Il ciclista dovrebbe urtare prima contro un avversario.

Tecnico e ciclista sono stati soccorsi dal 118 ed è arrivata l’eliambulanza, ma per il tecnico non c’è stato nulla da fare. Il ciclista ha riportato un trauma agli arti inferiori ed è in gravi condizioni all’ospedale di Torrette.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Aggiornamento

Incidente Gp di Castelfidardo: migliorano le condizioni del ciclista

 

Loading...