Home Cronaca Cronaca Ancona

Cittadino albanese arrestato a Maiolati per spaccio

0
CONDIVIDI

Il Tribunale di Ancona nella mattinata odierna dopo aver convalidato l’arresto del cittadino albanese S. F. ha condannato il medesimo ad un anno e sei mesi di reclusione e duemila euro di multa per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo è stato tratto in arresto ieri dai poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Ancona presso una struttura alberghiera di Maiolati Spontini (AN) , poiché trovato in possesso di 10 involucri di cocaina per un peso complessivo di grammi 11,48 rinvenuti nascosti  all’interno dell’autovettura  in uso al medesimo e lasciata in sosta davanti all’albergo.
Nel corso della perquisizione veniva altresì recuperata e sequestratala somma Euro 240, quale provento dell’attività di spaccio nonché strumenti e materiale per la preparazione e confezionamento della droga.
A seguito di ciò, il Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Ancona, dott.ssa Irene Bilotta, disponeva la sua collocazione nelle celle di sicurezza della Questura dorica in attesa dell’odierno giudizio conclusosi con la suddetta sentenza di condanna.
l locale Ufficio Immigrazione ha avviato nei confronti dello stesso le procedure per l’espulsione



Loading...