Home Cultura Cultura Ascoli Piceno

COLLI DEL TRONTO, INAUGURAZIONE DEL NUOVO ARCHIVIO STORICO

0
CONDIVIDI

collideltrontoASCOLI PICENO 26 MAR.  Il ventesimo appuntamento del progetto della Provincia “Memorie di Carta” è in programma sabato 29 marzo (ore 9.30) a Colli del Tronto con l’inaugurazione del nuovo archivio storico ricavato nella scuola primaria “Falcone – Borsellino”. A illustrare i risultati dell’importante opera di riordino e di catalogazione saranno il Presidente della Provincia Piero Celani e il promotore dell’iniziativa l’Assessore Provinciale alla Cultura Andrea Maria Antonini. A fare gli onori di casa, nell’Aula Magna “Peppino Impastato”, saranno il primo cittadino Tommaso Cavezzi e l’Assessore Comunale alla Cultura Andrea Cardilli.

 

Al tavolo dei relatori interverranno lo storico Gabriele Cavezzi, con la relazione “L’archivio come memoria di una comunità”, il coordinatore del progetto Andrea Martinelli e la direttrice dell’Archivio di Stato di Ascoli Piceno dott.ssa Laura Ciotti che spiegherà cos’è un Archivio storico e i suoi compiti agli studenti delle Elementari di Colli presenti all’iniziativa. L’archivio di Stato svolge infatti una apprezzata didattica rivolta agli alunni degli istituti scolastici primari e secondari, che si esplica in varie forme anche con visite guidate e l’offerta di consulenza e collaborazione. Prima del sopralluogo alla nuova struttura, la dott.sa Martina Cameli, in qualità di professionista incaricata dall’Ente, ripercorrerà le tappe del suo intervento di catalogazione e di inventariazione del patrimonio documentale cittadino.

 

Siamo orgogliosi di quanto di importante è stato fatto ad oggi nel campo del recupero e della tutela della memoria storica del nostro territorio grazie a un progetto che rappresenta non solo un’eccezione in tutto il panorama nazionale, ma anche un’utile palestra professionale per giovani archivisti molto preparati” evidenzia l’Assessore Antonini.

 



Loading...