Home Cronaca Cronaca Macerata

Coltivazioni di marijuana, nei guai 59 enne di Macerata

0
CONDIVIDI

Piantagione di marijuana scoperta dalle forze dell’ordine in casa di un uomo ora nei guai con la giustizia.

Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Macerata hanno scoperto una piantagione di marjuana realizzata in locali di pertinenza dell’abitazione di un 59enne di Montecassiano: in alcune stanze al piano superiore di un fabbricato nella corte della stessa proprietà, adibito a stalle per animali, sono state rinvenute diverse piante in coltivazione, essiccate ed infiorescenze imbustate verosimilmente pronte per la vendita.

Le stanze sottoposte a sequestro sono risultate dotate di specifiche lampade per la coltivazione interna e di strumenti idonei a rilevare e gestire la temperatura, l’umidità dell’aria e della luce, al fine di assicurare l’ambiente adatto alla crescita delle piante.

L’operazione dei carabinieri si è conclusa con il sequestro di oltre 100 kg di marijuana, 23 grammi di hascisc, una bilancia di precisione, semi per la coltivazione, la somma di 2.000 euro in contanti e con l’arresto dell’uomo, posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Loading...