Home Cronaca Cronaca Ancona

Comune di Ancona, alienazione di beni per 3,58 milioni

0
CONDIVIDI
La Procura ha chiuso le indagini relative ad un giro di appalti del Comune in favore di ditte amiche.

ANCONA 21 MAR.  E’ stato approvato il piano delle alienazioni di beni da parte del Comune di Ancona.
E’ stata quindi avviata questa prima trance di vendite e di aste pubbliche per 3 milioni e 588.000 euro ed è stata effettuata una cernita di quelli ideali quelli che potevano essere più appetibili sul mercato.

“Abbiamo riverificato i valori e quindi le stime degli immobili e le abbiamo aggiornate tenendo conto dei valori di mercato, che attualmente denota un momento di crisi – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Manarini -. Quindi c’è una riduzione del prezzo degli immobili, rispetto ai valori che erano stati preventivati anni fa, e questi valori stimati sono stati posti a base d’asta. Si tratta sicuramente di un’occasione per imprenditori e cittadini anconetani che possono, con queste stime, sicuramente avere una possibilità appetibile per l’acquisto di immobili nella città di Ancona. Tutto ciò è ancora più facilitato dalla circostanza di avere in questo momento dei mutui a tassi veramente agevolati. Pertanto questa è una opportunità che cittadini e imprese dovranno valutare molto attentamente”. Gli introiti frutto delle alienazioni saranno destinati ad opere pubbliche che serviranno per ulteriori interventi di riqualificazione della città.

Questo l’elenco dei beni che saranno posti all’asta:

IMMOBILE

PREZZO BASE ASTA €

Deposito cauzionale €
Abitazione via Senigallia
125.000,00
12.500,00
Abitazione via Frediani
271.000,00
27.100,00
Abitazione, via Barilari 23
39.000,00
3.900,00
Abitazione, via della Grotta n.53 E
122.000,00
12.200,00
Abitazione, via del Golfo
64.000,00
6.400,00
Edificio, via del Faro – Ex Caserma Fazio
107.000,00
10.700,00
Ex casello daziario, via delle Palombare
19.000,00
1.900,00
Ex scuola elementare Nazario Sauro di Via Sabotino
1.151.000,00
115.100,00
Ex scuola elementare Ghettarello
310.000,00
31.000,00
Ex Scuola elementare Scandali, via Tavernelle
190.000,00
19.000,00
Ex Fabbricato Rurale, Tavernelle
91.000,00
9.100,00
Ufficio/Abitazione sx, piazza Cavour 8
260.000,00
26.000,00
Ufficio/Abitazione dx, piazza Cavour 8
232.000,00
23.200,00
Ufficio via Senigallia
76.000
7.600,00
Magazzino via Astagno 37/A
11.000,00
1.100,00
Magazzino via Vittorio Veneto
17.000,00
1.700,00
Negozio Ex Box vendita n. 119 Mercato Collemarino Sud
56.000,00
5.600,00
Area residuale Ex lotto PIP BARACCOLA B2
26.000,00
2.600,00
Area via Tronto APC 21BIS
252.000,00
25.200,00
Area ex PIP BARACCOLA
169.000,00
16.900,00

TOTALE 3.588.000,00



Loading...