Home Cronaca Cronaca Ancona

Controlli stradali: ben 390 multe per cellulare alla guida nel 2019

0
CONDIVIDI

E’ stato reso noto il bilancio delle attività di controllo della Polizia sulle strade delle Marche nell’anno appena concluso.

Un’attività intensa che testimonia l’enorme sforzo degli agenti per la sicurezza nelle nostre strade.

Sono 14.887 le infrazioni contestate nel 2019 dalla Polizia stradale di Ancona (sezioni di Ancona, Senigallia, Jesi e Fabriano) in aumento rispetto alle 14.741 dell’anno precedente. Emerge dai dati dell’attività che danno conto di 390 multe per utilizzo del cellulare durante la guida (373 nel 2018), 782 (740) per mancato uso della cintura di sicurezza e ben 3.086 (2.875) mancati pagamenti del pedaggio autostradale. Guide in stato d’ebbrezza in 180 casi (163) e 13 sotto l’effetto di stupefacenti. In 2.110 contravvenzioni per multati che non hanno comunicato il nome del conducente (3.096).
    In strada 2.947 pattuglie, eseguiti 1.467 soccorsi.
    Durante l’attività sono state ritirate per infrazioni di vario tipo 305 patenti (236 nel 2018) e tolti 21.424 punti (17.370). Gli agenti della Stradale hanno rilevato 483 incidenti stradali (532) di cui tre mortali. In calo gli incidente nei quali uno dei conducenti è risultato positivo all’alcoltest (37 rispetto ai 43 dell’anno precedente.



Loading...