Home Cronaca Cronaca Ancona

Coronavirus, nessun paziente in terapia intensiva

0
CONDIVIDI

Ottima notizia per la nostra regione nella lotta al Coronavirus. Nelle Marche non ci sono più pazienti Covid-19 ricoverati in terapia intensiva.

Lo annuncia il Gores (Gruppo operativo regionale per le emergenze sanitarie). Nelle ultime 24ore sono usciti dall’intensiva gli ultimi due degenti mentre una persona è ancora ricoverata in terapia semi-intensiva ad Ancona. Intanto i guariti/dimessi aumentano (da 4.681 a 4.763).

Il numero dei ricoverati per coronavirus invece è calato ancora (da 43 a 32). Sono 15 (16 il giorno precedente) i degenti in reparti non intensivi, 16 (24) quelli in area post-acuti e 62 le persone ospitate in strutture territoriali. Scendono sotto quota mille (da 1.032 a 960) i positivi in isolamento domiciliare; ci sono 1.335 persone isolate in casa per contatti con contagiati (435 con sintomi) tra le quali 125 operatori sanitari. Dall’inizio dell’epidemia nella regione si sono registrati 992 morti di cui oltre la metà in provincia di Pesaro Urbino, e 6.747 contagiati (nessun caso di positività nelle ultime 24ore).



Loading...