Home Cronaca Cronaca Ancona

Covid, arrivati vaccini Pfizer e Moderna al Falconara

0
CONDIVIDI
L'aeroporto Raffaello Sanzio di Falconara

Importante arrivo nella nostra regione di circa 12.000 dosi di vaccini per il contrasto al Covid-19 dopo i rallentamenti degli ultimi giorni.

Sono arrivate oggi nelle Marche, con un volo cargo all’aeroporto di Ancona-Falconara Marittima, 10.530 vaccini Pfizer-BioNTech; ieri invece ne erano stati consegnati 1.700 Moderna. Lo riferisce l’assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini.
Le Marche hanno intanto già attivato la piattaforma delle Poste per la tracciatura e somministrazione dei prossimi vaccini, come prevedeva il Piano.

Finora il piano vaccinale ha riguardato il personale della sanità, delle Rsa e gli ospiti di queste ultime strutture. Poi toccherà agli over 80: l’elenco delle persone interessate verrà stilato sulla base delle informazioni in possesso dalla Regione, dei distretti sanitari e quelle dei medici di famiglia. Proprio “i medici di famiglia e il personale dei distretti sanitari – ribadisce Saltamartini – saranno coinvolti nella vaccinazione a domicilio degli over 80 che hanno problemi nella deambulazione o di altro tipo”. Mentre gli altri ultraottantenni che possono spostarsi, prosegue, “verranno vaccinati con il modello già messo a punto con lo screening di massa” (tamponi rapidi antigenici che ha coinvolto finora circa 240mila persone e riscontro di oltre 1.220 positivi) cioè quello dei palazzetti.

La distinzione nella modalità di vaccinazione tra gli over 80, deriverà da vari criteri tra cui il tipo di esenzione dal ticket o altre informazioni in possesso dei medici di famiglia.



Loading...