Home Cronaca Cronaca Ancona

Covid, due morti nelle Marche: sono 1003 in totale

0
CONDIVIDI

Il numero dei morti nelle Marche torna lievemente a salire per la pandemia di Covid 19.

Sale a 1.003 il bilancio regionale delle vittime di Covid-19 dall’inizio della pandemia.

Nelle ultime 24ore sono deceduti due anziani dell’Ascolano, entrambi alle prese anche con patologie pregresse: si tratta di un 81enne di Monteprandone e di una 85enne di Venarotta.

Per le Marche impennata record di ricoveri in un giorno: passano da 174 a 203 degenti (+29). In aumento i pazienti in terapia intensiva (da 22 a 23), in Semi intensiva (da 9 a 13) e anche in reparti non intensivi (da 143 a 167). Lo comunica il Servizio Sanità della Regione. I pazienti in Terapia intensiva sono negli Ospedali Riuniti di Ancona (da 10 a 12), del Materno infantile Salesi di Ancona (1), di San Benedetto del Tronto (5) e di Marche Nord (da 6 a 5). In sub intensiva pazienti a Marche Nord (da 9 a 11) e Macerata (2). I positivi isolati in casa passano da 2.875 a 3.098; gli isolati per contatto con contagiati da 7.558 a 7.926 (1.006 con sintomi e 209 operatori sanitari). I guariti sono 6.619 (6.596).
I ricoveri in reparti non intensivi interessano reparti di strutture ospedaliere in tutte le cinque province; Ospedali Riuniti di Ancona (53; 39 in Malattie Infettive, 13 Mps, 1 Ostetricia), Fermo (30), Marche Nord (21; 17 in Malattie Infettive, 4 Ostetricia), Jesi (13 Pneumologia), Inrca Ancona (14), Ascoli Piceno (16



Loading...