Home Cronaca Cronaca Ancona

Covid, qualità aria nella scuola: Marche capofila progetto italiano

0
CONDIVIDI

Vista la diffusione del virus Covid tra i banchi di scuola è sempre più d’attualità la tematica dela concentrazione di CO2 supera i limiti normativi nell’aria.

Per garantire l’aria pulita dovrebbero essere ventilate ogni 20 minuti o più, con conseguenti effetti negativi, come le dispersioni energetiche.

Per risolvere il problema alcuni territori stanno studiando protocolli e soluzioni tecnologiche. Il 2 dicembre (ore 16-17:15) due esperienze sono protagoniste di un seminario: quella della Provincia autonoma di Bolzano nell’ambito del Progetto Qaes, e l’iniziativa della Regione Marche. La partecipazione è gratuita (iscrizioni: www.eventbrite.it/e/biglietti-aria-pulita-in-classe-215071072367 ).

In seguito all’emergenza Covid la Regione Marche nel 2020 ha lanciato un bando finanziando con oltre 6 milioni di euro, per un importo massimo di 4mila euro a classe, 87 comuni, in 5 province, che hanno installato almeno un impianto di Vmc in una scuola del territorio. Hanno beneficiato di un contributo 170 scuole, 1.500 aule, 24 mila studenti.

Loading...