Home Cronaca Cronaca Ancona

Covid, rafforzati i controlli nel territorio di Senigallia

0
CONDIVIDI

Rinforzati i controlli in città.. Sanzionato il titolare di un locale che somministrava alcol ai minori.

Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito delle attività di controllo pianificate dal Questore di Ancona, personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri  e della Polizia Locale è stato impegnato in un servizio diretto ad assicurare il rispetto delle norme precauzionali  dirette ad evitare la diffusione del contagio.

Il personale impiegato  ha svolto i servizi di controllo dapprima nelle zone del lungomare Marconi e Alighieri, ove erano presenti numerose persone sia in spiaggia che nell’area pedonale.

I controlli si sono poi rivolti alla zona del centro ed alle principali  piazze della città ove erano presenti tante persone. Decine sono state le persone identificate durante il pomeriggio ed i momenti di contatto con diversi titolari di locali  pubblici.

Gli agenti inoltre prestavano particolare attenzione alla zona del Foro Annonario ove erano presenti tanti giovani nei pressi dei locali pubblici operanti.

Tra questi, in particolare,  il  personale in servizio notava che alcuni giovani erano presenti sotto  il porticato, nell’area pertinente ad un locale, che tra l’altro consumavano sostanze alcoliche. Pertanto gli agenti decidevano di effettuare una verifica ed identificavano i n.5 giovani che risultavano essere tutti 17enni, nonché il titolare del locale.

Alla luce della violazione accertata, gli agenti procedevano a sanzionare il titolare del locale applicando la prevista sanzione pecuniaria. I minori veniva poi affidati ai genitori.

Tale attività, oltre ad esser importante al fine di mantenere alta l’attenzione sul rispetto delle norme di contrasto alla diffusione del contagio, conferma la massima attenzione che da sempre le forze di Polizia tengono sul fenomeno della somministrazione di alcolici ai minori che, da sempre e specie nel  periodo estivo, rappresenta un problema molto  sentito  nella comunità



Loading...