Home Cronaca Cronaca Ancona

Covid, sono in aumento morti e ricoveri nella nostra regione

0
CONDIVIDI

Sono in aumento i ricoveri ed i decessi connessi alla pandemia da Coronavirus nella nostra regione nell’ultimo bollettino sanitario.

E’ di 13 decessi legati al covid il bilancio giornaliero del Servizio sanità delle Regione Marche.
Si tratta di 7 uomini e 6 donne, tra 75 e 92 anni, tutti con patologie pregresse.

Le vittime erano residenti a Mondavio, Pesaro, Tavullia, Urbania, Sarnano, Civitanova Marche, Potenza Picena, Acquaviva Picena, San Benedetto del Tronto, Senigallia, Osimo, Fermo, Monte Urano. Il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza sanitaria sale a 1.607 (ANSA).
Continua a crescere il numero dei ricoverati per covid negli ospedali delle Marche: sono 544, + 4 rispetto a ieri, un numero che viene dalle terapie intensive, salite a 65 pazienti, mentre restano in invariati quelli in area semi intensiva (140) e nei reparti non intensivi (339). I dati del Servizio Sanità della Regione indicano che ci sono stati nelle ultime 24ore anche 12 dimessi.

 

Complessivamente sono 51 i degenti nel Covid Hospital di Civitanova Marche: 12 in terapia intensiva, 28 in area semi intensiva e 11 in non intensiva. Sono 236 gli ospiti di strutture territoriali (Rsa dedicate). e 38 le eprsone nei pronto soccorso, tecnicamente non ricoverate. Cresce anche il numero dei positivi in isolamento domiciliare, passati da 11.198 a 11.243 (il totale dei ricoverati più gli isolati arriva a 11.787). Sono 13.543 le persone in quarantena per contatti con contagiati: 3.824 con sintomi, 593 operatori sanitari. Dall’inizio della pandemia i dimessi/guariti salgono a 29.221.



Loading...