Home Cronaca Cronaca Ancona

Covid, sono tre i morti nelle ultime 24 ore nelle Marche

0
CONDIVIDI

Tre morti correlati al Covid-19 nelle Marche nelle ultime 24ore, tutti residenti in provincia di Fermo, con il totale di vittime nella regione che sale a 3.061.

Gli ultimi tre deceduti sono un 57enne di Massa Fermana, un 68enne di Fermo e una 73enne di Torre San Patrizio. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione.

Nell’ultima giornata è calato a 82 il numero di ricoverati (-2) e si sono registrati 119 positivi al coronavirus per un incidenza di 61,20.

Nelle Marche un degente in più in terapia intensiva (27) e uno in meno in semintensiva (20) e -2 nei reparti non intensivi (35). Cinque le persone dimesse in un giorno; nelle strutture territoriali sono ospitate 44 persone, 8 assistiti nei pronto soccorso. I positivi in isolamento domiciliare calano a 3.018 (-99) e il totale di positivi (isolati più ricoverati) a 3.103 (-100); anche le quarantene diminuiscono sensibilmente (3.919 (-121). I guariti/dimessi sono 106.309 (+217).

I quadro dei contagi mostra il numero più alto in un giorno nelle province di Ancona e Macerata (entrambe 25); seguono Pesaro Urbino (21), Ascoli Piceno (18) e Fermo (17); 13 contagiati da fuori regione. I casi comprendono 22 persone con sintomi; ci sono contatti stretti di positivi (29), contatti domestici (34), tre in setting lavorativo e due in ambiente di vita o socialità; per altri 27 in corso un approfondimento epidemiologico.



Loading...