Home Economia Economia Ancona

CRISI, CHIUSE 152 IMPRESE NELL’AREA DI ANCONA NORD NEL 2014

0
CONDIVIDI
Imprese

impreseANCONA 20 FEB. La crisi ha colpito con forza i comparti tradizionalmente fonte di sviluppo, manifatturiero e costruzioni, ma anche i servizi .Nel 2014 hanno chiuso 152 attività artigiane nel comprensorio di Ancona nord – dichiara Marco Pierpaoli segretario della Confartigianato di Falconara –. Nello stesso anno sono state 130 le iscrizioni e il rapporto tra natalità – mortalità è negativo (-22).. Stando all’analisi dell’Ufficio Studi Confartigianato infatti nel 2014 hanno cessato 60 attività artigiane delle costruzioni, 34 dei servizi alle persone, 32 della manifattura, 23 dei servizi alle imprese. Non è solo il conteggio dei numeri a preoccupare ma anche la qualità delle aziende che chiudono spesso quelle con una importante storia imprenditoriale e che danno lavoro a molti addetti.

Chiediamo un maggiore coinvolgimento delle imprese locali, la razionalizzazione della spesa corrente, la riduzione della tassazione locale, la rivitalizzazione dei centri storici, l’incentivazione di una politica della sicurezza per il territorio, lotta all’abusivismo e al lavoro nero, una politica creditizia che non faccia mancare il sostegno e la liquidità alle imprese.

Per rispondere alla crisi è inoltre opportuno investire sulla creazione di nuove attività che possano non solo nascere, ma crescere e svilupparsi nel tempo. Chiediamo – conclude Marco Pierpaoli – interventi per una rinnovata competitività delle nostre imprese e incentivi per i tanti che non si arrendono e, pur se in un contesto proibitivo, hanno il coraggio di fare impresa e di investire sullo sviluppo del territorio.

 

Gli imprenditori hanno bisogno di interventi immediati a partire dall’abbattimento della pressione fiscale . L’impresa è praticamente bloccata negli investimenti: o paga le tasse o compra macchinari; se non sblocchiamo gli investimenti la competitività delle nostre imprese sarà sempre più compromessa.

Occorrono sinergia e strategie forti che puntino alla valorizzazione della imprenditorialità locale, alla individuazione delle nuove logiche di mercato, a un rafforzamento delle reti di impresa, alla esportazione delle eccellenze.

 

Falconara, 19 febbraio 2015

Ufficio Stampa

 

Consistenza e Dinamica Imprese artigiane nel 2014 nel mandamento di Ancona Nord

 

COMUNERegistrate

al 31/12/2014

Iscritte

2014

Cessate

2014

Saldo
AGUGLIANO98414-10
CAMERATA PICENA69710-3
CHIARAVALLE3102332-9
FALCONARA M.56752439
MONTEMARCIANO2011524-9
MONTE SAN VITO142811-3
OFFAGNA4843+1
POLVERIGI10198+1
SANTA MARIA NUOVA14387+1
Totale Mandamento1.679130152-22

 

 

Consistenza e Dinamica Imprese artigiane nel 2014 nel mandamento di Ancona Nord per macrosettori

 

 

COMPARTO

 

Registrate

al 31/12/2014

Iscritte

2014

Cessate

2014

Saldo
MANIFATTURIERO3822332-9
COSTRUZIONI62560600
SERVIZI ALLE IMPRESE2912223-1
SERVIZI ALLE PERSONE3732534-9
Altro803-3
Totale Mandamento1.679130152-22

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here