Home Sport Sport Macerata

Dusan Ranitovic rinnova con l’Unibasket Lanciano

0
CONDIVIDI
Dusan Ranitovic rinnova con l'Unibasket Lanciano

Prima conferma nel roster Unibasket Lanciano 2020/2021, Dusan Ranitovic

Dopo i tesseramenti di Ucci e Munjic arriva la prima importante conferma nel roster che coach di Tommaso dovrà guidare nel Campionato di Serie C Gold Nazionale: Ranitovic vestirà ancora il rossonero dell’Unibasket.

Dusan Ranitovic ala di 2,04 cm x 95 chili, nasce nel 1995 a Belgrado, dove fin da giovanissimo cresce e si forma nel settore giovanile del Partizan, uno dei club più blasonati di Serbia, entrando presto nel giro delle nazionali giovanili del suo paese. Nella stagione 2015 – 2016 arriva per la prima volta in Italia su consiglio del suo connazionale, il tecnico Milan Mandaric (Responsabile dell’Accademy Unibasket) per vestire la canotta del Matelica Basket in Serie C Silver, non potendo indossare quella della We’re Ortona che all’epoca militava in Serie B. Durante la sua unica stagione tra le fila dei marchigiani, Ranitovic scende in campo per 466 minuti segnando 183 punti. Al termine del campionato lascia la Vigor ed approda insieme all’altro giocatore serbo dell’Unibasket, Aleksa Novakovic, in Abruzzo per essere tesserato dal Nuovo Basket Aquilano (campionato 2016 – 2017) e comporre una vera e propria coppia da sogno. Dopo il breve rientro in patria e l’esperienza in A1 con il K.K. Sloga, Dusan Ranitovic torna nell’ottobre 2018 in Italia per arricchire il roster dell’Unibasket Lanciano nel Campionato di Serie C Gold Nazionale. Il serbo si mette subito in luce rivelandosi uno degli elementi più talentuosi a disposizione di coach Corà offrendo fin da subito il suo fondamentale contributo alla vittoria della regular season. Nella sua prima stagione con il Lanciano ha messo insieme 646 minuti e 377 punti distinguendosi per il suo straordinario atletismo ed i canestri spettacolari. La scorsa estate è stato invitato a partecipare al prestigioso torneo estivo dei “Giardini Margherita” di Bologna portandosi a casa anche il titolo di M. V. P. della competizione. Giocatore dai mezzi fisici e tecnici importanti, anche nell’annata trascorsa Ranitovic si era dimostrato uno dei punti di forza dei rossoneri scendendo sul parquet in 15 occasioni, segnando 232 punti (media di 15,47) e catturando ben 176 rimbalzi (2° del girone con una media di 11,73). Dusan Ranitovic ha deciso di sposare ancora il progetto Unibasket rifiutando diverse offerte da numerose squadre di C Gold, dimostrando ancora una volta il suo attaccamento a questa società ed ai colori rossoneri che parole sue: “lascerà solo in caso di una importante chiamata dalla serie A”. Insieme all’altro giocatore di proprietà dell’Unibasket e connazionale Munjic sarà, nella prossima stagione uno degli elementi di maggiore esperienza del roster frentano ed avrà il compito di guidare i giovani talenti del gruppo verso risultati sempre più ambiziosi.

Queste le considerazioni dell’atleta:

“Sono molto contento di vestire i colori del Lanciano e di questa società per il terzo anno consecutivo. Voglio ripagare i dirigenti per la fiducia che anno dopo anno continuano a dimostrare nei miei confronti e credo che il prossimo possa essere il campionato giusto per realizzare i nostri grandi obiettivi. Ho molta stima della squadra, dei miei compagni e sono felice di avere nuovamente la possibilità di dividere il campo con il mio amico serbo Nikola Munjic, e molto curioso di poter giocare con il grande play Giandomenico Ucci. Mi auguro che la nuova combinazione tra noi atleti esperti e i giovani talenti del l’Unibasket possa portare a traguardi importanti. La speranza è che con il duro lavoro, il massimo impegno negli allenamenti e con le qualità del nostro nuovo allenatore Fabio Di Tommaso si possa lottare tutti insieme per raggiungere dei grandi obiettivi”



Loading...