Home Sport Sport Ancona

Euro 2020, la famiglia Mancini in festa a Jesi

0
CONDIVIDI

Emozione in casa Mancini dopo il titolo europeo conquistato dalla Nazionale a Wembley.

È stata un’emozione bella e forte, anche se durante la partita è stato terribile dopo aver preso quel gol subito”: a dirlo sono i genitori di Roberto Mancini, papà Aldo e mamma Marianna, che stamani l’ANSA ha raggiunto nella loro casa di Jesi (Ancona), città dalle forti tradizioni sportive di suo, che oltre al ‘Mancio’ ha dato i natali a generazioni di campioni e campionesse di fioretto, da Valentina Vezzali, ora sottosegretaria allo Sport, a Elisa Di Francisca, Giovanna Trillini, Stefano Cerioni. “La cosa più bella – dice il padre – è che Roberto ha fatto felici 55 milioni di italiani e adesso attendiamo i mondiali”.

“Dopo il gol degli inglesi – aggiunge la mamma – quasi non ci speravo più, ho pensato che la malasorte si sarebbe accanita contro, adesso siamo tanto felici”. “Roberto – svela Marianna – se lo sentiva che avrebbe vinto i Campionati Europei e da mamma me lo sentivo pure io, certo durante la partita ho avuto paura”.



Loading...