Home Cultura Cultura Ascoli Piceno

EVASO DA REBIBBIA SI NASCONDEVA ALL’OSPEDALE FILIPPO NERI DI SAN BENEDETTO

0
CONDIVIDI
sergio di palo

sergio di paloASCOLI PICENO. 18 FEB. Si nascondeva presso l’ospedale San Filippo Neri di San Benedetto del Tronto, dove aveva fornito dei documenti falsi.

Sergio Di Palo, uno dei due detenuti evasi dal carcere di Rebibbia di Roma settimana scorsa, dove era detenuto per spaccio di stupefacenti, è stato arrestato oggi dalla polizia in provincia di Ascoli Piceno.

Il Di Palo era evaso calandosi dal muro di cinta del carcere romano la notte dell’11 febbraio insieme a Giampiero Cattini, che è srtato individuato ed arrestato, sempre dalla squadra mobile di Roma, il giorno successivo. Durante la fuga, però, l’uomo si era fratturato un ginocchio.

Gli agenti della squadra mobile di Roma e di San Benedetto del Tronto lo hanno individuato ed arrestato. (nella foto: l’evaso Sergio Di Palo).



Loading...