Home Cronaca Cronaca Fermo

Fase 3, le spiagge fermane a sostegno delle persone disabili

0
CONDIVIDI

Le spiagge del fermano si sono preparate alla ripresa con un occhio particolare per le persone disabili.

Percorsi tattili per non vedenti e passerelle fino alla battigia sulle spiagge libere a Casabianca e Lido di Fermo. Sono gli interventi che verranno eseguiti dal Comune di Fermo grazie anche al finanziamento ottenuto dopo aver partecipato a due bandi della Regione Marche.

Si tratta di contributi per la realizzazione di interventi volti a favorire l’accesso delle persone con disabilità alle aree demaniali regionali destinate alla balneazione con un progetto ad hoc: in particolare il progetto presentato dal Comune di Fermo riguarda l’esecuzione di opere in grado di agevolare l’accesso, in special modo, nelle spiagge libere di Casabianca e Lido di Fermo, già dotate di servizi e docce. “Il Comune di Fermo si è classificato fra le prime posizioni per l’assegnazione delle risorse – le parole del sindaco Paolo Calcinaro -. Un grande passo di civiltà, un orgoglio per il nostro litorale e un ulteriore tassello al consolidamento della Bandiera Blu, dovuta alla presenza anche di questi servizi”.



Loading...