Home Spettacolo Spettacolo Ancona

Festival Giornalismo d’Inchiesta, premiato Antonio Di Bella

0
CONDIVIDI

Antonio Di Bella Direttore Rai News 24 ospite della Confartigianato nell’ambito del 7° Festival sul Giornalismo d’Inchiesta delle Marche, ha ricevuto il Premio alla Carriera consegnato dal Segretario generale Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino Marco Pierpaoli.

Al fianco di Di Bella, il Vice direttore Rai News 24 Filippo Nanni in un incontro dal titolo ‘Rivoluzione Digitale’ che si è tenuto presso l’auditorium della Confartigianato ad Ancona alla presenza di una folta platea, nel corso del quale aneddoti della vita professionale si sono alternati a riflessioni su come il mondo dell’informazione sia radicalmente cambiato con la digitalizzazione.

Ci sono nuovi strumenti che semplificano e velocizzano l’attività del giornalista e della redazione, questo quanto Di Bella e Nanni hanno evidenziato, ma nessuna tecnologia potrà mai sostituire la preparazione, l’intuito, il rigore, la passione di chi fa questo mestiere, che richiede una cura che può essere definita ‘artigianale’ nella creazione e nella cesellatura di ogni pezzo.

 

Confartigianato è partner ufficiale del Festival sul Giornalismo d’Inchiesta delle Marche, organizzato da Ju-Ter Club Osimo e Circolo +76 con il patrocinio del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e dell’Ordine delle Marche, che, grazie alla testimonianza di autorevoli rappresentanti del mondo dell’informazione, affronta temi di attualità, dall’economia alla società, che interessano da vicino anche il mondo dell’impresa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here