Home Sport Sport Ascoli Piceno

Frosinone-Ascoli 1-0, Salvi condanna i bianconeri

0
CONDIVIDI

Sconfitta di misura per l’Ascoli in casa del quotato Frosinone di mister Nesta.

L’ultimo match di giornata si è concluso con la vittoria di misura del Frosinone sull’Ascoli. Nel primo tempo le occasioni più nitide sono solo di marca bianconera: prima Chiricò con il sinistro manda a lato di poco e poi Pucino con una conclusione al volo mette i brividi ai ciociari. Nella ripresa i padroni di casa reagiscono e con Tabanelli vanno vicino al gol. Vantaggio che si concretizza al 75′ con un autentico capolavoro di Salvi. Il numero 2 rientra dalla destra, salta Kragl e Sabiri e batte sul primo palo Leali. L’Ascoli tenta l’assalto finale ma il risultato non cambia.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Szyminski (16′ Ariaudo), Curado; Salvi, Maiello, Tabanelli, Kastanos (46′ Tribuzzi), D’Elia; Ciano (58′ Dionisi), Parzyszek (58′ Novakovich). A disp.: Iacobucci, Marcianó, Capuano, Rohden, Ardemagni, Carraro, Vitale, Zampano. All.: Nesta

ASCOLI (4-3-3): Leali; Pucino, Brosco, Spendlhofer, Kragl; Cavion (86′ Matos), Saric, Sabiri (86′ Gerbo); Chiricò (70′ Cangiano), Bajic (55′ Vellios), Pierini. A disp. Ndiaye, Sarr, Corbo, Ghazoini, Eramo, Sini. All. Bertotto.

ARBITRO: Dionisi de L’Aquila

RETI: 75′ Salvi (F)

NOTE: ammoniti Ciano (F), Tribuzzi (F). Rec. 2′ pt, 4′ st



Loading...