Home Cronaca Cronaca Ancona

Furto all’ipermercato di Cesano, due romeni arrestati

0
CONDIVIDI
Polizia
Polizia
Polizia

ANCONA 1 NOV. Nel pomeriggio di ieri personale della Squadra Volante del Commissariato di Polizia di Senigallia veniva chiamato ad intervenire nei pressi dell’ipermercato del Cesano in quanto, personale della sicurezza interna, aveva notato due persone che si stavano allontanando in possesso di merce non pagata. Immediatamente la Volante si recava sul posto e bloccava i due giovani, un uomo, C.V. di anni 33, e una donna, D.N. di anni 31, entrambi rumeni senza domicilio in Italia i quali venivano trovati in possesso di numerosi oggetti per un valore di circa 100 risultati non pagati.
Gli agenti poi, considerato che dai primi accertamenti emergeva che le persone in questione si erano resi di analoghi episodi nei mesi passati in diverse località del territorio nazionale, nonostante le persone dicessero di essere arrivate con l’autobus, si ponevano alla ricerca del mezzo con cui verosimilmente erano giunte a Senigallia. Ed infatti, il veicolo veniva trovato tra quelli parcheggiati negli appositi spazi . Effettuato un approfondito controllo, emergeva che, all’interno, vi erano numerosi oggetti, per lo più abbigliamento e scarpe firmate, di dubbia provenienza; inoltre, venivano trovate posate e monili in oro nascosti tra gli indumenti.
L’uomo infine veniva trovato in possesso di un coltello possibilmente utilizzato per rompere i sistema antitaccheggio applicato ad alcuni degli oggetti rubati.
Le due persone venivano condotte in Commissariato e denunciate per il reato di tentato furto, ricettazione ed anche per il porto di arma illegale.
Tutti i beni proventi del tentativo di furto e di provenienza illecita venivano sottoposti a sequestro ed , infine, considerati i numerosi precedenti penali dei soggetti, gli stessi venivano raggiunti dal provvedimento finalizzato all’adozione del foglio di via dal comune di Senigallia.



Loading...