Home Cronaca Cronaca Ancona

Furto con aggressione nel week end ad un negozio di Ancona

0
CONDIVIDI

Brutto episodio di malavita accaduto nel week end nel capoluogo dorico.

Arraffa merce in un negozio di vicinato e poi aggredisce a pugni il proprietario. E’ accaduto questa notte verso l’1.35 in Piazza Rosselli ad Ancona, zona stazione ferroviaria. L’aggressore, marocchino di 24 anni, in regola con il permesso di soggiorno, è stato individuato e arrestato per rapina dagli agenti delle Volanti. Un passante ha segnalato al 113 una colluttazione nei pressi del negozio. I poliziotti, in servizio in zona, hanno raggiunto il posto in pochi secondi e hanno fermato il responsabile della rapina, residente a Falconara.

Poco prima il giovane era entrato nel negozio e aveva arraffato accendini e cioccolate tentando la fuga. Il proprietario dell’esercizio commerciale aveva cercato di fermarlo, venendo però colpito al volto con dei pugni dall’altro poi arrestato. Il marocchino è stato trattenuto nelle camere si sicurezza della Questura. Arresto convalidato dal Tribunale di Ancona.



Loading...