Home Cronaca Cronaca Fermo

IN SPIAGGIA A FAR SESSO FINISCONO AL PRONTO SOCCORSO

0
CONDIVIDI
sesso spiaggia

sesso spiaggiaFERMO. 12 OTT. Quello che è successo a Porto San Giorgio ha anche del bizzarro se il tutto non fosse sfociato in un dramma erotico.

Sta di fatto che complice una bella giornata di sole e di caldo, una giovane coppia lui di Fermo, lei di Porto Sant’Elpidio ha deciso di staccare dal lavoro e di recarsi al mare: appuntamento in una spiaggia a nord di Porto San Giorgio.

Distesi sulla spiaggia a prendere il sole ci sono state delle effusioni, poi forse per il sole di ottobre e l’assenza delle persone, la temperatura corporea intrinseca a stimoli sessuali è salita a tal punto da decidere di fare un bagno in mare, magari lontano da occhi indiscreti.

E proprio il bagno che li ha stimolati ulteriormente a tal punto da intraprendere un rapporto sessuale completo in acqua.

Il problema che dopo l’amplesso, al momento di uscire, lui è rimasto incastrato dentro di lei.

In preda al panico i due hanno atteso l’arrivo di una ragazza che passeggiava in spiaggia per farsi passare gli asciugamani.

Così dopo essersi coperti, con non poca fatica, i due hanno raggiunto la spiaggia e hanno preso il telefonino e contattato un medico che, li ha accompagnati al pronto soccorso, dove alla donna è stata praticata un’iniezione usata comunemente per dilatare l’utero alle partorienti che ha sbloccato la situazione.

I due, finalmente liberi sono potuti tornare a casa.



Loading...